Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Entry tagged con"zingaretti"

Referendum, le Province rimangono; quella di Rieti venga ripristinata con le funzioni abbandonate. Il Prefetto coinvolge Zingaretti

Referendum, le Province rimangono; quella di Rieti venga  ripristinata con le funzioni abbandonate. Il Prefetto coinvolge  Zingaretti

Rivolgendosi il 26 Novembre al Prefetto, Rieti Virtuosa aveva chiarito come in caso di accettazione della riforma costituzionale la Provincia sarebbe comunque rimasta nello stallo, in cui si è cacciata da sola, finché non fossero giunte chissà quando le norme relative alla attuazione della riforma del titolo V. Ma ora che questa riforma è stata bocciata, rimane la legge Del Rio, e se una certezza c’è, è che nei prossimi mesi non ci sarà qualcuno al … Leggi l'intero articolo »

Archiviato sotto: Comunicati Stampa, Giornalino

Clamoroso Zingaretti a Rieti: “Cotral allo sfascio perché forse hanno rubato”!

Clamoroso Zingaretti a Rieti: “Cotral allo sfascio perché forse hanno rubato”!

Forse c’entra il nuovo deposito Cotral costato 10 milioni in più? Lo deciderà la procura generale di Orazio De Paola – Rieti Virtuosa Dal 2013 più volte Rieti Virtuosa e il Comitato Pendolari hanno scritto alla Regione e denunciato i fatti che hanno portato alla realizzazione del nuovo deposito Cotral di Vazia a Rieti. Fatti che parlano di un affidamento diretto senza gara a progettisti e costruttori reatini per lavori che ammontano a 12 milioni di euro, … Leggi l'intero articolo »

Archiviato sotto: Attività economiche e produttive, Comunicati Stampa, in Evidenza, Urbanistica ed Edilizia Privata

Pubblico o privato? Poco importa se si continua a consumare territorio

Pubblico o privato? Poco importa se si continua a consumare territorio

di Piero D’Orazi (Rieti Virtuosa e referente provinciale Forum Salviamo il Paesaggio) A me non interessa più se a costruire siano impegnati il pubblico od il privato, e soprattutto cosa: ultimamente noi aderenti a Rieti Virtuosa ci siamo soffermati sulla necessità di costruire uno o più edifici destinati a proteggere le fasce più deboli della popolazione reatina, gli sfrattati ed i rifugiati politici, ma noi sosteniamo, e ormai da tempo, anche l’ esigenza di non consumare … Leggi l'intero articolo »

Archiviato sotto: Comunicati Stampa, in Evidenza, Urbanistica ed Edilizia Privata