Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Comunicati Stampa, Lavoro e orientamento » scambio di manodopera con le tasse da pagare

scambio di manodopera con le tasse da pagare

il comune di Rieti istituisca subito il “baratto amministrativo”

baratto-amministrativoScambiare la propria manodopera con le tasse comunali da pagare. Questa la proposta che il Movimento civico Rieti Virtuosa lancia all’Amministrazione comunale di Rieti invitandola ad istituire il cosiddetto “baratto amministrativo” introdotto nel nostro ordinamento dallo “Sblocca Italia” e attualmente in fase di attivazione da parte di vari Comuni.

Un’opportunità importante per i tanti reatini che hanno debiti con il Fisco comunale che per la crisi economica e sempre più spesso per la perdita del posto di lavoro non riescono a saldare e che in questo modo avrebbero la possibilità di “barattarli” mettendosi a disposizione del Comune effettuando lavori socialmente utili che possono riguardare la pulizia, la manutenzione, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade o altri interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati.

Lavori che come ben sappiamo il Comune di Rieti spesso non riesce a garantire.

Secondo quanto stabilito dall’art. 24 della Legge n° 164 del 2014 “i comuni possono definire con apposita delibera i criteri e le condizioni per la realizzazione di interventi su progetti presentati da cittadini singoli o associati, purché individuati in relazione al territorio da riqualificare. Gli interventi possono riguardare la pulizia, la manutenzione, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade ovvero interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano”.

In base al tipo di intervento, toccherà poi al Comune, secondo lo Sblocca Italia, decidere se ridurre del tutto o in parte alcune tasse comunali come deliberato ad esempio dal Comune di Castelvetrano proprio pochi giorni fa (http://castelvetranoselinunte.gov.it/file/43192/delibere-di-giunta_154_21_04_2015.pdf).

Il Movimento civico Rieti Virtuosa auspica che il Comune di Rieti introduca al più presto questa possibilità, che potrà dare respiro e dignità a tanti reatini alle prese con una situazione economica difficile oltre che migliorare il decoro di numerosi quartieri del capoluogo.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Rieti Virtuosa con almeno 1 €
Inserisci l'importo » € e
oppure sostieni il cambiamento con un bonifico

Archiviato sotto: Comunicati Stampa, Lavoro e orientamento · Tags: , , ,

I commenti sono chiusi.