Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Ambiente ed Ecologia, Comunicati Stampa » Biomasse: finalmente il regolamento comunale

Biomasse: finalmente il regolamento comunale

Il Movimento civico Rieti Virtuosa plaude all’approvazione da parte del Consiglio comunale di Rieti della modifica dell’articolo 125 del Regolamento locale d’igiene, con la quale si fissano distanze minime di rispetto per la costruzione di inceneritori e centrali termoelettriche, che dovranno essere di 500 metri dai singoli edifici residenziali o di pubblico servizio e 1500 metri dalla perimetrazione dei centri abitati. Una norma che riguarda anche gli impianti alimentati a biomasse, per i quali vengono fissate norme specifiche per scoraggiare le pure speculazioni legate ai certificati verdi per la produzione di energia elettrica, a favore di impianti che operano realmente in assetto cogenerativo con il recupero massimo di calore.

Una modifica sollecitata da mesi dal Movimento civico insieme ai Comitati che operano sul territorio e che porrà uno stop al “far west” in materia.

E’ però ora necessario che il Comune di Rieti agisca immediatamente per far annullare l’autorizzazione concessa al nuovo impianto previsto a Vazia, che sembrerebbe essere viziata da alcuni elementi tra cui la mancanza di pareri espressi in sede di conferenza dei servizi e la mancata convocazione in tale sede del confinante Comune di Cittaducale.

A questo proposito il Movimento Rieti Virtuosa chiede all’Amministrazione comunale di Rieti di essere convocato con urgenza insieme ai rappresentanti dei Comitati al fine di analizzare insieme le strade percorribili.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Rieti Virtuosa con almeno 1 €
Inserisci l'importo » € e
oppure sostieni il cambiamento con un bonifico

Archiviato sotto: Ambiente ed Ecologia, Comunicati Stampa · Tags: , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.