Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Attività economiche e produttive, Comunicati Stampa, in Evidenza » Caso Asm – Rieti Virtuosa – Dichiarazione Paola Cuzzocrea

Caso Asm – Rieti Virtuosa – Dichiarazione Paola Cuzzocrea

“Siamo allibiti. Persino a una settimana dalle elezioni il sindaco di Rieti Giuseppe Emili continua a usare le casse comunali come un bancomat, prelevando soldi dei cittadini per querelare chiunque gli capiti a tiro, chiunque osi fare un po’ di trasparenza sull’operato oscuro della sua amministrazione.

Un Giudice del Tribunale Amministrativo del Lazio stabilisce che la vendita delle quote a privati avvenuta nel 2004 fu illegittima perché non rispettava i criteri imposti dalla normativa europea e lui che fa? Invece di provvedere a regolarizzare la situazione del contratto tra ASM e Comune con i Dirigenti competenti, delibera con la maggioranza della sua giunta (provvidenzialmente assente l’assessore candidato con Gherardi, Vincenzo Rinaldi) di “procedere all’acquisizione di uno studio di fattibilità, redatto da un qualificato Esperto (chi?), finalizzato alla creazione di un efficace modello organizzativo per la gestione dei servizi pubblici locali del Comune di Rieti (Servizio Igiene Urbana e Servizio Trasporto Pubblico Locale), con particolare attenzione alla costituzione di una Holding e Società di scopo da questa partecipate”.

Dopodiché mente dichiarando su alcuni giornali l’inesistenza di atti che sono pubblicati all’albo pretorio del Comune e si mette a querelare chi lo accusa di continuare a regalare i servizi pubblici locali ai soliti privati. Ancora una volta con i soldi nostri.

Ai giornali chiediamo di pubblicare anche la delibera che mettiamo in allegato, tratta direttamente dal sito del Comune di Rieti. http://albopretorio.insielmercato.it/AlboRieti/atto/detail.html?id=11230&page=4.

E’ un atto pubblico ma ancora una volta ne’ maggioranza, ne’ minoranza (la si può chiamare “opposizione”?), ne’ alcun altro candidato sindaco ha ritenuto opportuno spiegarne gli effetti ai cittadini. Ci chiediamo cosa sarebbe questa città senza quei pochi che parlano di queste cose: oltre a noi e ancor prima Cittadinanzattiva, solo il sindacalista Gianni Ciccomartino e qualche attento giornalista. Noi vogliamo e possiamo farlo perché liberi da tutte le incrostazioni di potere di questa città.

Lo dichiara Paola Cuzzocrea, candidato sindaco delle Liste civiche dei Movimenti Rieti Virtuosa e Rieti Superstar

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Rieti Virtuosa con almeno 1 €
Inserisci l'importo » € e
oppure sostieni il cambiamento con un bonifico

Archiviato sotto: Attività economiche e produttive, Comunicati Stampa, in Evidenza · Tags: , , , , , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.