Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Ambiente ed Ecologia, Giornalino » I pannolini lavabili … una follia?

I pannolini lavabili … una follia?

di Roberta Manca

Prima di iniziare è fondamentale un chiarimento io con la mia bimba non ho usato pannolini lavabili; ci ho pensato, ho provato ad informarmi su internet, ma avevo tanti dubbi e poi l’investimento non era poi così modesto, avrei dovuto rischiare acquistando alla cieca su internet ed alla fine ho desistito.

In questi anni ho però avuto la fortuna di incontrare alcuni genitori che questa scelta l’hanno fatta e parlando con loro ho scoperto che non è poi così complicato, certo è impegnativo ma basta organizzarsi. I motivi per cui sceglierli o quanto meno provare ad usarli sono molti, innanzitutto l’impatto ambientale.

Nei primi tre anni di vita un bambino utilizza da 4500 fino a 6000 pannolini che gettati nella spazzatura, producono una tonnellata di rifiuti indifferenziabili e di difficile smaltimento. Si stima che un pannolino impieghi 500 anni per decomporsi. Non meno importante l’aspetto economico: i circa 6000 pannolini che usiamo nei primi 3 anni di vita per i nostri bimbi ci fanno spendere dai 950 ai 1600 €. Con i pannolini lavabili il costo varia dai 200 ai 600 € a seconda del tipo di pannolino che si sceglie.

E se poi decidessimo di avere un altro figlio? Allora la spesa sarebbe uguale a zero!

Tornare a lavare i pannolini come facevano le nostre mamme è davvero una follia o forse questa strada merita almeno di essere conosciuta? Quello di cui ho sentito la mancanza è la possibilità di avere informazioni dirette sul tema ma mi convinco sempre più che un altro mondo sia possibile.

Proprio in questi giorni il comune di Forlì ha sottoscritto un protocollo d’intesa con partner pubblici e privati per favorire la diffusione e l’utilizzo di pannolini lavabili. Il Protocollo prevede che i nuovi pannolini siano presentati nei corsi di preparazione alla nascita, siano utilizzabili nei Nidi aderenti e nei servizi sanitari e garantisce la disponibilità di buoni-acquisto per i genitori. Un accordo che ha l’obiettivo di diffondere un cambiamento culturale, senza mai imporre, ma informando i genitori su una scelta alternativa.

Link utili:

www.nonsolociripa.it (sito creato dai genitori che usano i pannolini lavabili)

 

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Rieti Virtuosa con almeno 1 €
Inserisci l'importo » € e
oppure sostieni il cambiamento con un bonifico

Archiviato sotto: Ambiente ed Ecologia, Giornalino · Tags: , , , , , ,

I commenti sono chiusi.