Articoli Commenti

Rieti Virtuosa » Comunicati Stampa » Nasce Rieti Virtuosa

Nasce Rieti Virtuosa

I cittadini si organizzano per il cambiamento reale di Rieti

 

Si è costituito a Rieti il Movimento Civico “Rieti Virtuosa” con l’obiettivo di perseguire un progressivo miglioramento delle condizioni di benessere sociale, economico, culturale e ambientale della collettività, non rinunciando a proporsi come alternativa concreta agli attuali schieramenti di centro-sinistra-destra in occasione delle elezioni amministrative del 2012.

In aperta critica verso le dinamiche dei partiti sempre più autoreferenziali, trasversali e inaffidabili, questo nuovo progetto politico ha nella cittadinanza il suo riferimento per costruire una città “virtuosa” e un tessuto sociale coeso, proponendo il binomio uomo-ambiente quale chiave per un vero progresso economico, civile e culturale a Rieti.

Rieti ha il diritto di diventare un laboratorio politico aperto e permanente, che porti i cittadini a ritrovare l’entusiasmo e la capacità di sperare in un futuro migliore per i propri figli, solo se sarà capace di compiere scelte coraggiose, non di comodo o peggio sospette di interessi in gioco diretti da parte di chi amministra.

Un laboratorio nell’ambito del quale “Rieti Virtuosa” propone di mettere in moto un modello di pianificazione urbanistica in cui l’Amministrazione Comunale giochi un ruolo da protagonista a garanzia delle vocazioni economiche ed ambientali di Rieti e della qualità della vita della popolazione con l’obiettivo di realizzare, come dimostrato da tanti Comuni italiani, vere opportunità occupazionali a lungo termine dicendo “Stop al consumo del territorio”. Questo vorrà dire stimolare i legittimi interessi anche privati, senza però essere sottomessi alla speculazione cementificatrice di quei pochi che da decenni prevaricano l’interesse generale della popolazione reatina, anche mettendo a rischio la salute dei cittadini (come la gigantesca colata di cemento che si nasconde dietro la facciata dei “Piani Integrati” e le mancate bonifiche dei rifiuti tossici e pericolosi che giacciono da decenni nelle ex aree industriali).

La città sta assistendo impotente al tracollo finanziario del Comune mentre proliferano incarichi e indennità di “rappresentanza” e si tagliano i servizi essenziali sociali e sanitari per la popolazione, come nel caso delle tasse sull’assistenza ai disabili e anziani non autosufficienti.

Ma oltre ai cosiddetti costi della politica che giustamente indignano il cittadino e balzano all’onore della cronaca, il Movimento “Rieti Virtuosa” ha già individuato una serie di sprechi “nascosti” che verranno scrupolosamente quantificati al fine di proporre, come primo punto del programma politico, una credibile azione di risanamento del bilancio comunale.

Il programma dettagliato (comprese le forme di rappresentanza) sarà costruito da tutti i cittadini che vorranno contribuire a partire dai principi della trasparenza ed eticità nell’azione amministrativa ed ispirandosi alle buone pratiche messe in campo dall’Associazione dei Comuni virtuosi in tutta Italia ed a quanto emerso dal volere popolare con il recente voto referendario.

Per informazioni: rietivirtuosa@gmail.com
Glauco Perani (333/6760714)
Lorenzo Bartolucci (334/3174532)

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Rieti Virtuosa con almeno 1 €
Inserisci l'importo » € e
oppure sostieni il cambiamento con un bonifico

Archiviato sotto: Comunicati Stampa · Tags: , ,

I commenti sono chiusi.